Londra, abusava di un alunno di 13 anni in un motel: prof arrestata

Londra choc. La notizia è riportata dal Messaggero. Un’insegnante abusava di uno studente di 13 anni portandolo in un motel per gli incontri clandestini. Kat Capitano, professoressa 24enne è stata arrestata dopo essere stata sorpresa in flagranza di reato.

 I genitori dell’alunno scioccati

Questa la ricostruzione. «La donna ha riincontrato il ragazzo dopo un anno da quando lo aveva conosciuto. Il precedente anno scolastico, infatti, i due erano insegnante e alunno e avevano avuto un rapporto sessuale, quando il raazzo  aveva solo 12 anni», si legge. L’alunno e la prof  erano rimasti in contatto tramite i social e un anno dopo hanno ripreso i loro incontri clandestini. In seguoto l’insegnante di matematica «è stata incastrata dalle chat e la polizia ha condotto su di lei un’indagine che ha portato gli agenti a scoprirla insieme al minore nella camera del motel. Scioccati i genitori del ragazzo, come riporta il Mirror, completamente ignari di quanto accadeva tra il figlio minorenne e la sua ex insegnante». La donna inchiodata dalla telecamera e poi dal pedinamento non ha potuto non ammettere i rapporti sessuali con il minore e oltre ad essere stata licenziata dall’istituto scolastico, ora rischia fino a 10 anni di carcere.