Ai cortei scontri, vandalismi e un cartello “Renzi=Higuain” (Fotogallery)

I più creativi sono stati gli studenti napoletani: al loro corteo contro la “Buona scuola” e le politiche del governo è apparso anche un cartello con la scritta “Renzi=Higuain”. Il cartello, un semplice pezzo di cartone scritto con pennarello nero, è stato esposto durante il corteo e poi ancora in piazza del Plebiscito, dove gli studenti sono approdati a fine manifestazione e hanno esposto anche uno striscione per il No al referendum. A Milano, invece, il presidente del Consiglio è stato rappresentato come un fantoccio in nero, mentre a Roma per striscioni e bandiere era predominante il colore rosso. A Bologna, come nelle altre città, poi non sono mancati atti di vandalismo e diverse vetrine sono diventate state imbrattate, come testimoniano le foto arrivate dalle diverse città.

Renzi rappresentato come un fantoccio al corteo di Milano

Renzi rappresentato come un fantoccio al corteo di Milano

Non solo Higuain, al corteo di Napoli anche il No al referendum

Non solo Higuain, al corteo di Napoli anche il No al referendum

Da Milano a Bologna, ai cortei non sono mancati atti vandalici

Da Milano a Bologna, ai cortei non sono mancati atti vandalici

Momenti di tensione a Roma tra studenti e polizia

Momenti di tensione a Roma tra studenti e polizia