Ultimo sondaggio: Trump recupera, ora è un testa a testa con la Clinton

FacebookPrintCondividi

È testa a testa tra Hillary Clinton e Donald Trump nella corsa per la Casa Bianca: nell’ ultimo sondaggio nazionale del New York Times-Cbs News, la candidata democratica guida 46% a 44% (46% a 41% tra gli elettori registrati), riducendo il margine di vantaggio dagli otto punti di agosto ai due di ora. In una gara a quattro Hillary e Trump sono pari, 42% a testa, con il candidato libertario, Gary Johnson, all’8% e quello dei verdi, Jille Stein, al 4%.

Trump spera nel voto dei “piccoli”

I candidati dei partiti minori hanno il loro sostegno più forte tra i giovani: il 26% degli elettori tra i 18 e i 29 anni intendono votare per Johnson e il 10% per Stein. Poco più del 20% tra gli indipendenti dichiara inoltre di voler votare per uno dei due. Il sondaggio conferma il vasto malcontento verso Hillary e Trump: tra quanti intendono votarli, solo poco più della meta’ esprime un forte sostegno. Il resto cova riserve sul proprio candidato o dice di votarlo semplicemente per bloccare l’altro. Complessivamente, solo il 43% dei probabili elettori si definisce entusiasta di andare alle urne l’8 novembre. I fan di Trump sono comunque più entusiasti di quelli dell’ex segretario di stato: 51% contro il 43%. La Clinton continua a superare il tycoon tra le donne, i non bianchi e i giovani, mentre il magnate guida tra i bianchi (57% contro il 33%). Tra le donne bianche, i due candidati sono quasi pari: 46% per Hillary, 45% per Donald. L’ex first lady e’ in ampio vantaggio (+11%) tra i laureati, in particolare bianchi.