Sacerdote veneziano annuncia dal pulpito: «Lascio per amore»

Un sacerdote si è congedato dai suoi fedeli con un annuncio dal pulpito della Chiesa di San Pantalon, a Venezia, e con un messaggio via Facebook a tutti i suoi amici. Si tratta di don Marco Scarpa, 49 anni, responsabile diocesano per l’ecumenismo. Come riporta il Gazzettino, il tramonto della vocazione sarebbe legato a ragioni sentimentali.

Il sacerdote innamorato

La decisione provvisoria presa dal sacerdote di lasciare la tonaca è stata concordata con il patriarca, Francesco Moraglia. «Con questa Domenica si conclude il mio servizio di parroco a san Pantalon – scrive ai suoi amici su fb – D’accordo col Patriarca, da domani vivrò un tempo di sospensione dal servizio di prete, per poter proseguire in un cammino di verifica sulla mia vita e su aspetti importanti delle mie scelte, soprattutto nell’ambito dell’affettività, cammino che ho intrapreso da tempo e che ora mi porta davanti al Signore a questo nuovo passo». Dai messaggi che accompagnano l’annuncio del sacerdote l’impressione è che la notizia sia stata accolta senza troppi problemi dai suoi parrocchiani. «Un abbraccio, i momenti di riflessione non ti hanno mai spaventato», scrive Maria Paola; «Caro Marco, in bocca al lupo per i tuoi nuovi percorsi. E bravo per affrontare delle scelte che immagino, comunque, non facili da prendere: non è da tutti, penso sia una cosa di cui essere fieri», aggiunge Marco.