Il regalo della Boldrini ai terremotati: un invito al concerto per la “casta”

Soldi, beneficenza, aiuti dei parlamentari? No, un bell’invito al concerto di Natale organizzato dalla Camera a beneficio dei parlamentari. Della “casta”, per intenderci. La presidente della Camera Laura Boldrini, in visita ad Arquata del Tronto, ha annunciato oggi che il concerto ”sarà dedicato alle vittime del sisma” e che gli ospiti saranno proprio loro, i terremotati. Come se questo gesto potesse in qualche modo sollevare il morale di chi ha perso tutto a causa del sisma. La presidente della Camera ha incontrato i ragazzi che stanno dando vita ad Arquata del Tronto alla pagina Facebook “Chiedi alla polvere”. Oggi pomeriggio inaugureranno la sede, ma la loro pagina vanta già 4.500 accessi. «Adesso la nostra sede è in una tenda, ma presto avremo un container. Sul blog – hanno spiegato i ragazzi a Boldrini – raccontiamo i pensieri delle persone, quello che succede, le storie, e soprattutto lo facciamo perché non vogliamo che vengano spenti i riflettori su questa tragedia. Pubblicheremo anche la storia del nostro paese. Fate bene a mettere in campo questa iniziativa – ha replicato la presidente della Camera -. È un modo per esorcizzare; fa bene scrivere, è terapeutico». Anche i ragazzi hanno paura che prima o poi il territorio venga dimenticato. «Vi capisco, quando accadono queste tragedie si sa che i tempi sono lunghi e fate bene a tenere anche loro alta l’attenzione sulla vostra terra. D’altronde – ha aggiunto Boldrini – l’intermediazione della stampa a volte è superata dai social media. Ognuno può comunicare direttamente, e se lo si fa per una cosa come questa è positivo. Anzi, dopo l’account Facebook dovete aprire anche un profilo Twitter e Instagram. Vi aiuteremo a farlo».