“Presi ostaggi al centro di Parigi”. Per fortuna è solo un falso allarme

Presa d’ostaggi al centro di Parigi, a Les Halles, operazione anti-terrorismo in corso. Lo riferiscono i media francesi. E tutti gli organi di informazione e comunicazione si allertano prevedendo l’ennesimo attacco terrorista. In particolare il sito di Le Figaro parla di un attacco che avrebbe avuto luogo in una chiesa. La polizia ha avvertito la popolazione di evitare la zona. Dopo pochi minuti si apprende che si è trattato di un falso allarme: la polizia ha tolto l’importante dispositivo di protezione del centro della città immediatamente scattato nel quartiere delle Halles: elicotteri, quartiere di Les Halles blindato, invito alla popolazione a restare in casa via radio, tv e con gli altoparlanti delle auto della polizia. L’allarme scattato alle 16.30 nel centralissimo quartiere di Les Halles, il centro commerciale con multisale di cinema e grandi magazzini, si è rivelato dunque infondato: “Nessun pericolo da segnalare”, ha fatto sapere la Prefettura di polizia in un comunicato.