Operata la bimba salvata dopo 16 ore. Sta bene. La sorella non ce l’ha fatta (video)

E’ stata operata nella notte nell’ospedale di Ascoli Piceno, e sta bene, la bimba di 10 anni rimasta per 16 ore sotto le macerie della sua casa a Pescara del Tronto e salvata ieri sera. I vigili del fuoco sono riusciti ad arrivare alla piccola intorno alle 20, dopo aver individuato la zona della sua cameretta. La sorella della bambina, però, che era stesa accanto a lei, non ce l’ ha fatta. Il video del suo salvataggio è diventato presto il simbolo della dedizione e della tenacia dei soccorritori, cui va il grazie di tutti gli italiani. Sono immagini di speranza, che in parte leniscono il dolore per le vittime del terremoto di Amatrice.