Giallo sulla salute di Hillary Clinton: ha le convulsioni in pubblico (VIDEO)

FacebookPrintCondividi

 

Un video postato sul web riaccende negli Usa la polemica sullo stato di salute della candidata democratica alla Casa Bianca, Hillary Clinton, e spinge i sostenitori di Donald Trump ad insinuare che l’ex First Lady soffra di convulsioni. Nel filmato, già visualizzato oltre 1,88 milioni di volte in meno di un mese, si vede l’aspirante presidente intrattenersi con i cronisti quando di fronte ad una domanda improvvisa di due giornaliste, comincia a scuotere violentemente la testa, cercando allo stesso tempo di mantenere il sorriso: l’episodio si ripete poco dopo e il tutto dura una manciata di secondi. Girato il 10 giugno scorso in una pasticceria di Washington il video é stato postato il 21 luglio.

Nel 2012 Hillary Clinton ha avuto un ictus

Lo stato di salute della candidata democratica è da tempo bersaglio dei repubblicani che chiedono invano di vedere la sua cartella clinica. Sui media Usa non manca chi arriva a insinuare anche un morbo di Parkinson. La Fox News, che ha dedicato questa settimana un lungo servizio all’episodio, ha intervistato il dottor Marc Siegel, secondo il quale l’episodio potrebbe essere legato ad una commozione cerebrale subita dalla Clinton nel 2012 e ad un successivo grumo di sangue trovatole nel cervello. Un’ipotesi condivisa anche dal dottor David Samadi, un altro medico intervistato dalla Fox News. L’emittente ha inoltre mostrato una foto in cui Clinton sembra avere bisogno di aiuto mentre sale le scale: di fronte a questa immagine, Siegel ha ricordato tra l’altro che nel 2009 Hillary è caduta e si è rotta un gomito e nel 2011 é caduta di nuovo mentre saliva su un aereo.