Cade da un lucernario della chiesa: tragedia per un bimbo di nove anni

FacebookPrintCondividi

Una tragedia, tutto in frantumi, la caduta, le urla, lo choc e le sirene dell’ambulanza. Un bambino di 9 anni, residente a Premadio, frazione di Valdidentro (Sondrio), è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Bergamo dopo una caduta da circa 6 metri da un lucernario sul tetto della chiesa che si è all’improvviso rotto sotto il suo peso.

Il lucernario era a livello di una stradina

L’incidente è avvenuto in mattinata in via San Gallo, sotto gli occhi atterriti del parroco e di numerosi altri coetanei del Grest a cui partecipava il piccolo precipitato e poi trasportato d’urgenza con l’eliambulanza, una volta intubato dal personale del 118 intervenuto con un’ambulanza. Il lucernario dal quale è caduto si trova sul tetto della chiesa che è a livello di una stradina sulla quale in quel momento stava giocando e saltando il gruppo di ragazzini iscritti al Grest della parrocchia. Sul posto sono giunti anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Valdisotto (Sondrio), i carabinieri della caserma di Bormio e personale dell’Asl. Sotto choc il parroco e gli accompagnatori del gruppo, ora riuniti in preghiera per il piccolo, che è in pericolo di vita. Sono in corso indagini per chiarire l’esatta dinamica del drammatico episodio.