Da Amici di Maria De Filippi al delitto gay: il video di Marcus Bellamy

FacebookPrintCondividi

Confessa su Facebook di aver ucciso il partner e arrivano le manette della polizia. Un ballerino di Broadway, Marcus Bellamy, ex ballerino di Amici di Maria De Filippi è stato arrestato martedì per l’assassinio del compagno, Bernardo Almonte, dopo aver postato sul social network una serie di agghiaccianti e criptici messaggi da cui si desume che e’ stato lui l’autore del delitto.

Marcus Bellamy è stato nel cast di Amici fino al 2009

Almonte, 27 anni, è stato trovato venerdì privo di conoscenza nel suo appartamento del Bronx. Era già morto quando è arrivato in ospedale. Fonti della polizia hanno detto che Bellamy lo avrebbe strangolato. «Perdonami, lo ho fatto perche’ ti amavo. Amore e odio sono la stessa emozione. Perdonami, non so che fare”, aveva scritto il ballerino su Facebook prima di lasciare la casa dell’amico. Bellamy, che ha fatto parte del corpo di ballo della trasmissione di Maria De Filippi fino al 2009, ha avuto una discreta carriera a Broadway. Aveva lavorato ai musical Spider-Man e Tarzan oltre ad avere avuto piccole parti in tv nello show “Smash” e nel film di Julie Taymor “Across the Universe”.