Svezia, spari in un centro commerciale a Malmoe. La polizia isola la zona

Tutta l’Europa è ormai nel panico di attentati dei terroristi islamici. La polizia svedese ha isolato la zona intorno ad un centro commerciale nell’area di Malmoe, in Svezia, dopo che un uomo è stato colpito da armi da fuoco questo pomeriggio. Il suo aggressore sarebbe fuggito a piedi. Lo riferisce il sito web The Local. I media locali spiegano che un uomo è stato portato in ospedale, ma l’entità delle sue ferite non è ancora nota. Un poliziotto sulla scena ha riferito che probabilmente è stato colpito ad una gamba. Per qualche ora a nessuno è stato permesso di lasciare il centro commerciale, che si trova nel distretto di Rosengard. La polizia ha cercato armi ed esplosivi ma non si sa se abbia trovato qualcosa. Nella città di Malmoe sono frequenti le sparatorie, ad opera di gang locali. La scorsa estate la polizia ha intensificato la propria presenza a seguito di una serie di attacchi con l’utilizzo anche di granate.