Il “ruggito” di Giove catturato dalla sonda Juno della Nasa (video)

La sonda Juno, in fase di avvicinamento a Giove, ha captato i segnali magnetici del gigante del sistema solare. L’elaborazione della Nasa ha rivelato qualcosa di simile a un “ruggito”, così come definito dai tecnici dell’Agenzia spaziale americana