Nuove accuse a Google dalla Commissione europea (video)

FacebookPrintCondividi

La Commissione Ue ha di nuovo messo nel mirino Google, a cui ha rivolto due ulteriori accuse. In particolare, sotto la lente dell’Antitrust Ue è finito Alphabet, il servizio di shopping online di Mountain View che per Bruxelles viene “sistematicamente favorito” nelle ricerche online. A Google viene poi contestato anche l’abuso di posizione dominante per “aver artificialmente ristretto” la possibilità per i siti terzi di mostrare le pubblicità dei motori di ricerca concorrenti.