Lodi, pirata della strada travolge una comitiva di ciclisti: 15 feriti

FacebookPrintCondividi

Quindici ciclisti sono rimasti feriti travolti da un automobilista che è piombato su di loro lungo la provinciale 27, a Camairago, in provincia di Lodi, e poi è scappato. Nove sono stati portati al pronto soccorso e il più grave di loro, un quarantenne, trasferito in eliambulanza in un ospedale milanese. L’automobilista, al volante di una Lancia Y10, subito dopo ha accelerato facendo perdere le proprie tracce. L’incidente poco dopo le 15. I ciclisti facevano parte di una comitiva di una trentina di appassionati delle due ruote che ogni sabato organizzano uscite. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto l’auto procedere a zigzag appena prima di travolgere i cicloamatori. Nell’impatto la vettura ha perso dei pezzi, tra cui parte del paraurti e uno specchietto retrovisore, che sono stati presi in consegna dai carabinieri di Codogno. L’auto è stata descritta come un vecchio modello di colore azzurro. È subito scattata la caccia all’automobilista pirata.