Treni, ad Andria è il giorno del dolore: palloncini per Jolanda (Video)

FacebookPrintCondividi

In un palazzetto dello sport di Andria stracolmo nonostante il nubifragio abbattutosi sulla città per i funerali di 13 delle 23 vittime dell’incidente ferroviario avvenuto martedì 12 luglio sulla tratta tra Andria e Corato, momenti di particolare commozione. Presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha incontrato le famiglie delle vittime. Toccante il ricordo della 25enne Jolanda Inchingolo: Tante foto e palloncini bianchi per lei.

Funerali, Mattarella con le vittime

Dopo la conclusione della cerimonia funebre, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, affiancato da altri rappresentanti del governo e delle istituzioni, è rimasto dinanzi alle bare delle vittime, parlando e abbracciando i parenti. I feretri, dopo la benedizione del vescovo, sono stati circondati dai parenti che hanno dato uno sfogo misurato e composto al loro dolore.