Elicottero spara sulla folla: notte di panico in Turchia (Video)

È salito ad almeno 90 morti e 1.154 feriti il bilancio degli attacchi durante il fallito tentativo di colpo di stato in Turchia. Lo riporta l’agenzia statale Anadolu.Sarebbe stato il quinto nella storia del Paese. I precedneti nel 1960, 1971, 1980, 1998. Notte senza tregua ad Ankara con rapidi rivolgimenti di fronte. Colpi di arma da fuoco sono risuonati nella notte mentre elicotteri militari hannpo sorvolato la capitale. Ecco uno dei momenti più drammatici.

Intanto, il governo turco ha sollevato dal loro incarico 29 colonnelli e 5 generali. Circa 200 soldati disarmati sono usciti dal quartier generale militare di Ankara e si sono arresi alla polizia come ha riferito l’agenzia ufficiale Anadolu. A causa del tentato golpe in Turchia, all’aeroporto di Fiumicino ci sono ripercussioni sui voli da e per Istanbul. Per il momento, risultano cancellati i primi tre voli previsti in arrivo dalla città sul Bosforo, rispettivamente di Turkish Airlines, Alitalia e Pegasus. Figurano operativi i successivi voli previsti in arrivo nel pomeriggio. Per quanto riguarda i voli del mattino in partenza, due voli, rispettivamente della Turkish e della Pegasus, sono stati cancellati mentre un altro risulta ritardato di tre ore.