Cade in minimoto, ricoverato in gravi condizioni un bimbo di 6 anni

Forse ha perso il controllo della minimoto che stava guidando; forse non ha calcolato bene la velocità del mezzo e la distanza che lo separava dal cancello; forse la forza d’inerzia ha fatto il resto, forse, forse, forse: il dato certo è che comunque sia andata un bambino di 6 anni ha avuto un incidente terribile mentre era a bordo di una minimoto ed è rimasto gravemente ferito.

Bimbo cade da minimoto: è in gravissime condizioni

Al di là della dinamica e del perché di quello schianto violento, il fatto è che un bambino di appena 6 anni è caduto da una moto in miniatura mentre stava rientrando ai box dopo alcuni giri di prova sulla pista Racing park di Viadana, in provincia di Mantova. Il piccolo è stato trasportato cosciente in eliambulanza all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dove è stato ricoverato in prognosi riservata, nel reparto di terapia intensiva, e dove verserebbe in gravi condizioni.

La dinamica dell’incidente

L’incidente si è verificato poco dopo le 12.30, al termine di alcuni giri che il bambino, residente a Dosolo, comune a poca distanza dalla pista, aveva appena compiuto al volante del mezzo, solo che mentre stava rientrando ai box si è verificato l’incredibile. Ad accoglierlo, vicino ad un gazebo, c’era il padre. Improvvisamente la minimoto è sfuggita al controllo del bambino che le ha impresso una brusca accelerazione. La moto ha proseguito la sua corsa per una quarantina di metri, trascinando il piccolo finché non si è schiantato contro un cancello della pista. Ora si spera che il bimbo, come detto ricoverato in gravissime condizioni, possa farcela.