Nuovo avvistamento di Migaloo, la balena più grande del mondo

FacebookPrintCondividi

È passata anche quest’anno al largo della costa orientale dell’Australia, per la gioia degli appassionati di whale watching, la famosa balena bianca di nome Migaloo. Ieri è stata avvistata al largo delle località turistica di Byron Bay, a sud di Brisbane, da una flottiglia di imbarcazioni turistiche, tenute e distanza regolamentare. Migaloo, nome aborigeno per “uomo bianco”, un maschio di megattera lungo circa 14 metri, è l’unica megattera bianca documentata al mondo. Fu avvistata la prima volta nel 1991 al largo di Byron Bay quando aveva fra 3 e 5 anni, e poi decine di volte nella migrazione annuale di 12 mila km della sua specie, dalle acque antartiche ai mari tropicali a nord, dove le femmine partoriscono, per poi tornare verso sud in primavera. Il suo sesso è stato stabilito nel 2004 dall’analisi di esemplari di pelle sfogliata via. Il White Whale Research Centre, uno dei vari siti web dedicati a Migaloo, ha registrato il primo avvistamento di quest’anno il 22 luglio al largo di Port Stevens, a nord di Sydney. Migaloo di solito trascorre diverse settimane in una laguna della Grande barriera corallina fra Cairns e Port Douglas ed è stata più volte catturata in video mentre intratteneva il suo “pubblico” di turisti in barca, con salti e tuffi davanti alle macchine fotografiche.