Spagna, exit poll: Rajoy resta primo, ma c’è il temuto sorpasso di Podemos

Il Pp del premier uscente Mariano Rajoy arriva primo, ma senza maggioranza, alle politiche spagnole con il 28.5%, davanti a Podemos al 25.6%, che scavalca il Psoe, terzo al 22%. Quarta posizione per Ciudadanos, all’11.8%. Questo l’esito del voto spagnolo secondo il primo exit poll della tv pubblica Tve.

Una delle incognite del voto era proprio Podemos, che avrebbe effettuato lo storico ‘sorpasso’, in voti e in seggi, sul Psoe di Pedro Sanchez, diventando il primo partito della sinistra e candidandosi cosi a formare un governo ‘del cambiamento’ con i socialisti se ci saranno i numeri. Rajoy invece propone di formare un esecutivo di Gran Coalicion con il Psoe e con Ciudadanos.