Poliziotto fuori servizio e disarmato sventa rapina a Napoli (VIDEO)

FacebookPrintCondividi

Un poliziotto libero dal servizio ha arrestato un rapinatore all’interno di un supermarket a Napoli. Le accuse nei confronti dell’uomo, Antonio Scagliola di 34 anni, napoletano, sono di rapina aggravata in concorso, resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, lesioni personali dolose e minacce. L’agente è intervenuto nel market di via Trovatore dopo aver udito delle urla provenire dalla zona delle casse e sorprendendo due uomini che, con il volto coperto da passamontagna, tentavano di impossessarsi del denaro; in particolare, mentre uno dei due, pistola in pugno, minacciava i dipendenti, Scagliola si impadroniva del denaro di una cassa.

Il poliziotto ha fermato un rapinatore seriale

Dopo una breve ma violenta colluttazione, il 34 enne ha colpito con calci e pugni il poliziotto ed un dipendente del negozio intervenuto mentre il complice riusciva a divincolarsi e far perdere le proprie tracce. Durante le fasi dell’arresto il 34enne, oramai bloccato, ha detto di voler restituire il bottino di altre due precedenti rapine commesse in quello stesso supermercato. Scagliola è stato arrestato ed accompagnato al carcere di Poggioreale. Il poliziotto ed un dipendente del supermercato per le ferite riportate, sono dovute ricorrere alle
cure mediche. Il bottino e’ stato quindi restituito.