Parisi ha votato dopo aver percorso 60 chilometri in bicicletta

FacebookPrintCondividi

Il candidato sindaco del centrodestra a Milano, Stefano Parisi, ha votato questa mattina al seggio di via Goito in zona 1. La stessa sede dove, poco prima, aveva votato lo sfidante del centrosinistra Giuseppe Sala. Parisi è arrivato in compagnia della moglie e delle due figlie. Poco prima era passato di fronte alla sede del seggio in tenuta da ciclista. “Ho fatto 60 chilometri stamattina”, ha detto ai giornalisti”. Poi non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione e quando i cronisti gli hanno fatto notare che Sala aveva parlato del suo stato d’animo in questa giornata, lui ha detto: “ha fatto male perché c’è il silenzio elettorale”. Al seggio anche l’ex candidato sindaco, che poi si è ritirato per sostenere la candidatura di Parisi, Corrado Passera: “la democrazia si basa sulla partecipazione, quindi votate, votate – ha detto -. È stata una campagna elettorale in cui è venuta fuori una idea di Milano forte. Abbiamo fatto tanto lavoro quartiere per quartiere”.