In Russia torna Lenin sui manifesti. Ma è giovane e bello (Foto)

Dopo così tanti decenni, il Partito comunista russo ci riprova con Lenin. Certo, un po’ modernizzato, con il look da anni duemilaedieci, ma è chiaramente lui. A novembre ci saranno le elezioni per il rinnovo della Camera dei deputati russa, chiamata Duma, così il segretario del Pcr,  Gennadj Zjuganov, ha deciso di “sedurre” i giovani russi con l’immagine di un Lenin poco più che ventenne, bello e alla moda. Il compito di svecchiare Lenin è stato affidato ad un artista visual molto famoso e prolifico, Igor Petrygin-Rodionov. L’artista ha rielaborato il look del rivoluzionario e politico russo, il cui nome, però, non viene mai citato nei volantini e sui manifesti. Nella stessa campagna compare anche Marx, ma lui non è stato “ringiovanito”, ma è rimasto “originale”. Ecco i manifesti del Partito comunista russo, il volto del suo segretario e due opere dell’artista. (Foto Instagram)