Zanzare, ecco i cibi da mangiare per tenere lontani questi fastidiosi insetti

La stagione delle zanzare sta arrivando. Ecco alcuni consigli per difendersi. Ad esempio bisogna mangiare con molta moderazione carni rosse, insaccati e formaggi stagionati. Perchè? Il motivo è semplice: questi alimenti, una volta consumati, attirano le zanzare dal momento che fanno aumentare leggermente la temperatura corporea, stimolano la sudorazione e acidificano il sangue. Assoluto alleato delle zanzare è l’alcol che le rende particolarmente aggressive perché anch’esso aumenta la temperatura del nostro corpo e la sudorazione. Nella difesa contro le zanzare la prima cosa da mangiare è il pompelmo. Mangiato al naturale o sotto forma di spremuta è un un potente alleato nella lotta contro i fastidiosi insetti, perché contiene il nootkatone, una sostanza naturale dal forte potere insetticida. Poi c’è il peperoncino anche, ma non solo, per gli odori che poi rilascia il sudore dopo averne assunto piccole quantità. Un alimento che forse non ci si aspetta è il lievito di birra. Mangiandone un po’ ogni giorno oppure, grattugiando alcune scaglie sulla nostra pasta, a mo’ di parmigiano sono un aiuto importante. Infatti danno al sudore un odore particolarmente sgradito per le zanzare. L’ideale in estate sarebbe condire i piatti il più possibile con delle spezie o magari ornarli con ciuffi di basilico, citronella, lavanda o menta: tutti elementi naturali che le zanzare non amano. Aggiungendo poi vicino alle vostre tavole un piattino con una mezza cipolla e qualche chiodo di garofano, potrete passare una serata senza fastidiosi ronzii. L’aglio funziona eccome: un repellente naturale, grazie al suo principale principio attivo, l’allicina, sostanza che viene eliminata anche attraverso il sudore, conferendo alla pelle un odore acre che sembra risultare particolarmente sgradito agli insetti. Una bruschetta al pomodoro, aromatizzata all’aglio, oltre a deliziare il palato avrebbe lo stesso effetto di uno spray anti zanzare! Infine i grani di pepe nero: grazie alle acilpiperidine, sostanze contenute in natura negli ingredienti attivi risulta molto efficace nel tenere lontane le zanzare.