Salvini lancia Il Populista: l’ira dei giornalisti cassintegrati de La Padania

FacebookPrintCondividi

Matteo Salvini ha lanciato in questi giorni il suo nuovo portale web, una sorta di blog con commenti, articoli e video di attualità, chiamato Il Populista. Ma gli ex giornalisti del quotidiano leghista La Padania che sono in cassa integrazione dopo la chiusura della testata nel 2014 lamentano di non essere stati coinvolti nella nuova iniziativa editoriale di via Bellerio, “nonostante i chiari e inequivocabili accordi sindacali per la loro ricollocazione”. “I giornalisti cassintegrati della Padania – si legge in una nota del cdr che fa il verso agli slogan di lancio del sito – ‘liberano la bestia’ che è in loro e con ‘audacia e istinto’ si rivolgono per l’ennesima volta a Salvini, che da tempo, nonostante le ripetute richieste, tace, almeno su questo fronte, e chiedono a gran voce: come la metti con i ‘tuoi’ lavoratori?”. “Noi cassintegrati – conclude la nota – stiamo al Populista come i taxi stanno a Uber, perché non abbiamo da Salvini lo stesso trattamento che riserva ai taxisti? E’ ora di dare risposte anche a noi”.