Ormai è vizio: al comizio di Trump a San Diego scontri e arresti (fotogallery)

FacebookPrintCondividi

Alta tensione a San Diego durante un comizio di Donald Trump. La polizia in assetto anti sommossa è stata costretta a intervenire con spray al peperoncino e con diversi arresti dopo avere dichiarato il divieto di riunirsi e ordinato ai manifestanti di disperdersi.

Donald Trump ha attaccato Gonzalo Curiel, il giudice che si sta occupando del caso della Trump University. ”Mi odia”, è ”molto ostile”, ”è messicano” ha affermato a San Diego, a pochi chilometri dal confine con il Messico e mentre fuori dall’area del comizio molti manifestanti, soprattutto ispanici, protestavano. ”Ci vediamo a novembre, anche da presidente. Il giudice Curiel dovrebbe vergognarsi. Il giudice e’ messicano e ritengo che alla fine i messicani mi appoggeranno”.

 

Trump California ProtestsPolice pepper sprayed protesters as they moved them down HarDonald Trump campaigns in CaliforniaDonald Trump protestTrump RallyTrump RallyDonald Trump campaigns in California