Lory Del Santo: Trump? «Ho avuto un flirt con lui. Rispetta le donne»

FacebookPrintCondividi

Il New York Times accusa Donald Trump di aver avuto comportamenti “discutibili” con cinquanta donne? Secondo la soubrette Lory Del Santo, che col candidato repubblicano alla Casa Bianca avrebbe avuto un flirt, sono «tutte stupidaggini». La Del Santo lo ha detto a Un Giorno da Pecora, il programma di Rai Radio2 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. «Trump è uno che rispetta tantissimo le donne, ti fa capire che gli interessi, ma assolutamente non è una persona che ti mette le mani addosso o altro». Eppure alcune di queste donne intervistate dal NYT hanno parlato di vere e proprie umiliazioni ricevute da Trump. «Le umiliazioni sono quelle che senti quando ti lascia: nel senso che poi tornerai a fare un tipo di vita diverso. Tutte le donne vogliono stare con lui. Anche Carla Bruni ha voluto conoscerlo». Carla Bruni? «Sì. Sapete come ha fatto a conoscerlo? Erano sul Concorde, lei si alzata per andare in toilette e gli ha lasciato, sul sedile, il suo biglietto da visita. Lo so per certo». Ne è sicura? «Certo, è lei che si è proposta. Erano seduti vicini, e lei ha lasciato il suo biglietto. Le donne, quando c’è un uomo di un certo tipo, lo vogliono conoscere. Metti Mick Jagger: uno così è ovvio che lo vuoi conoscere no?». La Del Santo, in una puntata di Un Giorno da Pecora, aveva raccontato di aver conosciuto anni fa Trump a New York, in ascensore, e di aver vissuto un breve flirt con il magnate americano.