Follia Usa, genoma umano sintetico per creare esseri senza genitori

Una notizia ai limiti della fantascienza, nuova frontiera della follia. Rimbalza dagli Stati Uniti la notizia di un incontro segreto per valutare la creazione di un genoma umano sintetico: è l’obbiettivo di una riunione a porte chiuse che si è tenuta fra gli scienziati Usa e su cui il New York Times fornisce qualche indiscrezione. Secondo il quotidiano c’è allo studio la possibilità di usare componenti chimici per produrre tutto il Dna contenuto nei cromosomi umani. L’ipotesi aberrante è che il genoma sintetico ottenuto potrebbe essere usato per creare esseri umani senza genitori. Il sancta sanctorum della vita sarebbe così, forse, conquistato. L’incontro si è tenuto alla Harvard Medical School e ai 150 partecipanti è stato chiesto di non parlarne. Gli organizzatori dal loro punto di vista ritengono che si tratterebbe di un enorme passo avanti e sarebbe una continuazione del Progetto sul Genoma Umano. L’iniziativa andrebbe al di là della sola lettura del Dna, fino a spingersi a sintetizzarlo. Ma il team rischia di sollevare numerose opposizioni e critiche etiche. Speriamo.