Così scrive Papa Francesco: ecco il biglietto autografo per i follower (Foto)

FacebookPrintCondividi

Doveva dimostrare che sì, dietro quei profili social c’era proprio lui e così Papa Francesco ha pubblicato su Instagram e Twitter un messaggio scritto a mano. Per fugare ogni dubbio, oltre alla carta intestata a al “tag” della “sua” casa, Santa Marta a Città del Vaticano, scrive così: “A te, che dalla grande comunità digitale, mi chiedi benedizione e preghiera voglio dire: tu sarai il dono prezioso nella mia preghiera al Padre. E tu, non dimenticarti di pregare per me e per il mio essere servo del Vangelo della misericordia. Franciscus”. L’occasione è stata fornita dalla giornata che celebra le Comunicazioni Sociali. “Sì, il Papa ha postato sul suo profilo ufficiale di Instagram, “Franciscus”, un chirografo: cioe’ un bigliettino scritto di suo pugno. Perchè? Perchè in queste settimane lui ha potuto leggere alcune richieste e alcuni commenti alle foto postate e molti di questi richiedono vicinanza, preghiera? Le persone esprimono il sentirsi familiari con Papa Francesco, il sentirsi molto vicini: domandano e raccontano dei problemi personali, dell’esigenza, ad esempio, di una preghiera di vicinanza per la malattia di un figlio o per un amore ferito. E il Papa allora ha voluto rispondere personalmente, con questo scritto, agli “abitanti della comunità digitale””, ha spiegato il prefetto della Segreteria per la comunicazione, monsignor Dario Viganò. I profili social del Pontefice hanno milioni di seguaci in tutto il mondo. (Foto Instagram)