Omicidio Fortuna, Don Manganiello tuona contro degrado e omertà (Video)

FacebookPrintCondividi

Il sindaco di Calvano. Simone Monopoli  ha indetto un incontro pubblico con i cittadini  presso il municipio per discutere del caso della piccola Fortuna Loffredo. Alla conferenza dal titolo “Oltre le sbarre del parco verde” hanno preso parte Angelo Pisani, legale della famiglia di Fortuna, e don Aniello Manganello, il parroco di Scampia che tanto si è battuituo e si batte contro il degrado e la criminalità,  fondatore dell’associazione “Ultimi”.