Sparatoria in una base militare nel Texas: due le vittime

Ancora una sparatoria. Ancora in America. Questa volta il dramma va in scena nel Texas. Perchè è lì che, a seguito della sparatoria,  è ancora in corso una vera e propria caccia all’uomo. Esattamente nella Joint Base San Antonio di Lackland Air, Texas. Una sparatoria il cui bilancioè di due morti. La base è stata messa in ‘lockdown‘ e, secondo un tweet della polizia, il bilancio potrebbe aggravarsi. Infatti  per adesso i responsabili delle forze dell’ordine si sono limitati a parlare genericamente di ‘vittime’, senza specificare se si tratti di morti o feriti. Quel che è certo è che sul posto sono già intervenuti decine di agenti armati di tutto punto e pronti a far fuoco contro ogni possibile obiettivo. Gli uomini delle forze dell’ordine stanno setacciando edificio per edificio l’intera base per rintracciare e bloccare l’artefice della sparatoria. Base che si trova a pochi chilometri dalla città di San Antonio. A tutte le persone al suo interno è stato ordinato di mettersi al riparo. Secondo le prime ricostruzioni la sparatoria sarebbe avvenuta in un’area conosciuta come Medina Annex.

Successivamente si è appreso che si tratterebbe di un episodio di omicidio-suicidio. Lo riferisce la polizia che però predica prudenza, mentre sono ancora in corso le ricerche da parte degli agenti all’interno della base.