Si fa un selfie durante una sparatoria. Guarda che succede (VIDEO)

Sangue in diretta a Chicago: un 31enne che stava realizzando un selfie video in live-streaming per Facebook è stato colpito più volte nel corso di una sparatoria a Chicago. La vittima secondo la polizia locale è conosciuta per essere il membro di una gang, ha precedenti penali e ora si trova in ospedale in condizioni critiche. L’agghiacciante filmato mostra l’uomo in piedi fuori da un negozio nella zona di West Englewood mentre sta parlando, quando improvvisamente si sentono una raffica di colpi e lui cade a terra. La telecamere rimane rivolta verso l’alto mentre alcune persone presenti urlano: «No! No! Comincia a respirare!».