Pd nel pallone: sui manifesti di Bologna sbaglia la data delle elezioni

FacebookPrintCondividi

Su alcuni manifesti dei candidati al consiglio comunale di Bologna del Pd, fra cui quello della capolista Giulia De Girolamo, è sbagliata la data delle elezioni: si riporta infatti l’appuntamento di domenica 5 e lunedì 6 giugno quando, in realtà, si vota solo nella giornata di domenica. Accortosi dell’errore, il Pd è corso ai ripari con un post sulla propria pagina di Facebook, nella quale invita gli elettori a non sbagliarsi. «Avevamo inviato due bozze diverse con due opzioni di data – ha spiegato il Pd – aspettando il decreto del Ministero, ed è stata stampata la versione sbagliata. Entro pochi giorni i manifesti verranno sostituiti». E, per provare a sdrammatizzare, hanno corredato il post con una gif di una sfuriata in panchina dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, descrivendola come «la pacata reazione dell’apparato».