La pasticceria horror: ecco l’infermiera con l’hobby delle torte mostruose

La pasticceria si veste di horror. Non ancora una moda, ma non si sa mai. L’orribile che si rivela dolce è un’idea venuta in testa ad una infermiera professionale con la passione per la pasticceria. Teste mozzate, cuori squartati da un coltello, membra e viscere servite su piatto: questo e tanto altro ancora si può vedere in queste ricette.  Ricette partorite dalla mente singolare dell’infermiera Katherine Dey, che ha voluto dare un presente e un futuro ad un hobby affascinante: anche se più spesso, orribile e inquietante. Lei non se ne preoccupa, ovviamente. E continua perciò a creare queste torte di compleanno davvero molto realistiche. Katherine ha iniziato a preparare questi dolci pochi anni fa, partendo con una torta che sembrava un tronco d’albero coperto di funghi. Ma evidentemente era solo l’inizio, l’apprendistato per questa nuova pasticceria horror. Ora, dopo tante prove e tanto zucchero, lei è migliorata molto in cucina e con questa sua spiccata abilità manipolatrice riesce a creare quasi tutto, compresi organi umani, ritratti e cose strane: “Mi piace quella strana sensazione che provo quando qualcosa sembra reale, ma non lo è” ha spiegato a ci le chiedeva di questa sua particolare attitudine. Comunque sia, a quanti fossero interessati ai dolci macabri della pasticceria della signorina Dey il consiglio è di cliccare sul sito buzzland.it da dove Dagospia ha ripreso la notizia.

 

enhanced-10631-1460917579-20

enhanced-19181-1460917616-11