Meloni: «Renzi non rispetta gli italiani che non lo vogliono a Palazzo Chigi»

«I milioni di italiani che sono andati a votare al referendum non lo hanno fatto per calcoli politici ma perché vogliono difendere il nostro mare dalle lobby del petrolio amiche del governo. Renzi si ricordi che fare il presidente del Consiglio significa rappresentare tutti gli italiani, anche chi la pensa diversamente». È quanto scrive su Facebook Giorgia Meloni, che non ha gradito l’esultanza di Renzi per il mancato raggiungimento del quorum e ha sostenuto le ragioni del sì al quesito sulle trivellazioni.

Meloni: Renzi rispetti il voto

«Il premier abbia la decenza di rispettare chi si è recato alle urne perché sono sempre più italiani rispetto a quelli che hanno votato lui per andare a Palazzo Chigi», ha proseguito la leader di Fratelli d’Italia ironizzando sulla mancata elezione popolare del presidente del Consiglio. E ancora: «Il governo ha fatto di tutto per favorire l’astensionismo e non far raggiungere il quorum, perché per Renzi, Alfano e la Boschi il voto degli italiani è solo un intralcio ai loro giochi di potere. Ma faremo sentire forte la nostra voce il 5 giugno alle elezioni amministrative», ha concluso la Meloni che domenica ha iniziato la giornata recandosi al seggio elettorale e che il 21 aprile, nel giorno del Natale di Roma, inaugurerà ufficialmente dalla Terrazza del Pincio la sua corsa per la conquista del Campidoglio.