Giorgia Meloni accusa: «Renzi e Alfano tentano di falsare il voto»

«È una vergogna che ancora non sappiamo ufficialmente quando si vota. Alfano e Renzi stanno studiando a tavolino il modo migliore per tentare di falsare i risultati delle elezioni. Le elezioni amministrative fanno molta paura al premier Renzi». Lo ha detto il candidato sindaco di Roma Giorgia Meloni ospite di Corriere.it . «Il 5 giugno –insiste Meloni  –  è una data infame ed è una cosa da combattere ma se proprio il governo si impunta almeno si voti anche il lunedì mattina. Chiedo di farci sapere al più presto quando si vota così ci organizziamo». Meloni critica anche la passata giunta di centrosinistra «Marino non ha mai fatto i Fori pedonali ma la corsia preferenziale più cara d’Italia. Io credo che avrebbe dovuto fare, prima le opere di urbanizzazione necessarie a pedonalizzare veramente, e poi farl. A me piacerebbe che intorno al Colosseo si ricostruisse l’idea di cos’era Roma duemila anni fa: ciò porterebbe molti più turisti e con biglietti più significativi».

Salvini: «Meloni è l’unica che può vincere»

Selle elezioni a Roma interviene anche Matteo Salvini  «Così come Lucia Borgonzoni è l’unica candidata che può vincere a Bologna, Giorgia Meloni è l’unica che può vincere a Roma. Non voglio forzare nessuno, mettiamo solo a disposizione la possibilità di vincere a un centrodestra che se è compatto può vincere». Nella maniestazione d’avvio alla campagna elettorale di Lucia Borgonzoni a Bologna, Salavini ha rinnovato l’appello a Forza Italia a convergere sulla candidatura della leader di FdI.

Storace: «Ho detto per primo che Bertolaso non era il candidato giusto»

Sul fronte del centrodestra, c’è anche un intervento di Francesco Storace. «A gennaio ero io a dire attenzione Bertolaso non è il candidato giusto, a febbraio lo ha detto Salvini e a marzo lo ha detto Meloni, ad aprile lo dirà Berlusconi e a giugno si vota. Sembra Scherzi a Parte, la commedia del centrodestra su Bertolaso. È una candidatura che non ha avuto peso». Il  candidato de La Destra lo ha detto  visitando il mercato della zona Magliana. «Sabato e domenica ho un appuntamento importante a Orvieto e daremo risposte fiammeggianti».