Fuori programma davanti alla Boldrini. Il vescovo canta a cappella (VIDEO)

Se il vescovo di Noto Antonio Staglianò è diventato famoso su internet per il video che lo ritraeva mentre, con addosso mitra e pastorale cantava durante un’omelia canzoni pop” di Noemi e Marco Mengoni, il vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino si lancia in un’altra inattesa performance canora, cantando “a cappella” il “cantico di Frate Sole”. La scena si svolge nella sala della Regina di Montecitorio dove, per iniziativa di tutti i deputati eletti in Umbria, si presenta il suo libro dal titolo “Laudato si’. Dal Cantico di frate Sole all’Enciclica di Papa Francesco” alla presenza della presidente della Camera Laura Boldrini. Il prelato umbro, in clergymen con la croce pettorale, tiene le conclusioni dell’incontro dal pulpito della prestigiosa sala che ospitò i lavori della Bicamerale D’Alema. E, a sorpresa, con lo stupore di tutti, canta da solo il “Cantico”, con una inedita melodia che accompagna la lode del Santo di Assisi per la Luna, il Vento, le stelle, la terra e “sora nostra morte corporale”. Scatenando l’applauso della platea stupita che ha apprezzato il “fuori programma”.