Tenta di rapire una bimba davanti a un supermercato: nigeriano in manette

Un trentenne nigeriano è stato arrestato per tentato sequestro di una bambina. Il fatto è stato denunciato alcuni giorni fa a Bronzolo, in provincia di Bolzano. I genitori stavano aspettando che la loro figlia di 9 anni tornasse a casa da scuola. Visto che la bambina era in ritardo, il padre le era andato incontro e l’aveva vista con un uomo. La bambina ha sostenuto di essere stata strattonata dall’uomo che le avrebbe chiesto di allontanarsi con lui. Il padre ha chiamato i carabinieri e l’uomo, che si dice vittima di un malinteso, è stato arrestato. Il giudice ha convalidato il suo arresto. Le indagini intanto proseguono, coordinate dal procuratore Igor Secco. Nei prossimi giorni verrà sentita la bambina.