Sorpresa: il camionista albanese nascondeva sul tir un trattore rubato (Foto)

Un camionista albanese è stato fermato sull’A14 perché nel suo tir nascondeva un trattore rubato qualche giorno prima vicino Imola.  Secondo i documenti mostrati agli agenti della Polizia stradale, la merce trasportata era mobilio. In realtà nel tir c’era un trattore che risultava rubato qualche giorno prima a poche decine di chilometri da lì. La notizia e le foto sono dell’Agente Lisa, lo sportello virtuale sui social network, della Polizia di Stato: Ma vediamo come sono andati i fatti. Il camion viene fermato sull’autostrada da una pattuglia della Stradale tra Imola e Faenza. Il camionista albanese dichiara di trasportare mobili, ma l’eccessivo nervosismo del guidatore insospettisce i poliziotti che decidono di fare controlli più accurati. L’evidente flessione del semirimorchio fa “scattare una molla” negli agenti che trovano tra i mobili un trattore agricolo “John Deere” verde. Un mezzo dotato anche di un rimorchio costituito da una sega circolare per tagliare la legna”. Di fronte all’evidenza il camionista albanese non ha saputo giustificare la provenienza del trattore ed è stato fermato con l’accusa di ricettazione. (Foto Agente Lisa, Polizia di Stato)