Sabato e domenica 140 gazebo a Roma per votare su Bertolaso sindaco

Saranno 140 i gazebo per le consultazioni di sabato e domenica sul nome di Guido Bertolaso come candidato sindaco di Roma per il centrodestra. Sabato apriranno alle 10 e si potrà votare fino alle 18 mentre domenica apriranno alle 9.30 e fino alle 13.30. Ai gazebo saranno presenti rappresentanti dei tre partiti di centrodestra che presenzieranno anche allo spoglio che inizierà lunedì mattina. Sarà chiesto un documento di identità per verificare età e residenza.

 Gazebo su Bertolaso, i quesiti sono tre

Ai gazebo, per votare, nessun contributo fisso ma un salvadanaio per un’offerta libera che servirà alla ristrutturazione di un centro anziani in periferia. Chi andrà a votare si troverà di fronte una scheda con tre quesiti: uno sui punti salienti del programma che si sintetizzano nell’idea di città che vogliamo e cioè forte della sua identità, della sua storia e della sua bellezza; sicura da incertezze e paure e libera da buche, traffico e immondizia; un quesito sul nome di Guido Bertolaso come candidato e uno sull’adesione ai valori del centrodestra. Uno dei seggi sarà allestito presso la sede della Fondazione Italia protagonista in via delle Paste, 111. Possono votare tutti coloro che hanno la residenza a Roma.