Roma, si apre una voragine tra i palazzi a Centocelle. Evacuate 14 famiglie

FacebookPrintCondividi

Una voragine profonda quasi 20 metri e larga 3, si è aperta la scorsa notte  nel vialetto che collega due palazzine popolari in via di Centocelle alla periferia di Roma. I vigili del fuoco hanno fatto evacuare 14 famiglie residenti nei due stabili. Secondo un primo sopralluogo congiunto di pompieri e personale dell’Acea – spiega il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Roma -, l’apertura della voragine sarebbe stata causata dalla rottura di una tubazione. Sul posto sono intervenuti anche Polizia municipale e Protezione civile, che hanno assistito le famiglie fatte evacuare e trasferite in strutture alberghiere della città.