Roma, abusava di un bimbo disabile a scuola. Arrestato l’educatore pedofilo

C’è un orribile caso di pedofilia nella scuola elementare «Bambini del mondo» di Cinecittà Est, a Roma. Un addetto del personale Aec (Assistenza Educativa Culturale) è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver abusato di un bimbo disabile di 10 anni che frequenta la scuola. le violenze avvenivano all’interno dell’istituto. L’uomo, un 54enne romano, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale aggravata. Il pedofilo  è stato incastrato dai filmati e dalle intercettazioni disposte dalla Squadra Mobile. Le indagini sono partite dalla denuncia di un insegnante dell’istituto, insospettito dall’eccessivo tempo trascorso in bagno dall’educatore in compagnia del disabile.

“G.P, queste le iniziali del pedofilo – scrive il Messaggero – era un dipendente di una società cooperativa, conosciuto come persona seria e affidabile, peraltro incensurato. Durante la perquisizione domiciliare, effettuata presso l’abitazione dell’indagato, la sua autovettura e l’armadietto usato presso la scuola, i poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale informatico rinvenuto. Sono tuttora in corso indagini atte a verificare l’eventuale commissione di altri fatti delittuosi”. Rabbia e disgusto sono le reazioni a caldo dei genitori i cui figli frequentano la scuola.