La Corea del Nord minaccia: “Possiamo annientarvi premendo un bottone”

Come preannunciato, la Corea del Nord minaccia un «attacco nucleare preventivo e offensivo» in risposta alle esercitazioni militari congiunte Stati Unti-Corea del Sud, come riferisce la Cnn, citando un comunicato della commissione nazionale Difesa di Pyongyang pubblicato dalla agenzia ufficiale nordcoreana Kcna. La Corea del Nord ha minacciato una offensiva a tutto campo, anche nucleare, le più imponenti del loro genere mai tenute nella penisola. «Le forze armate e la gente nordcoreane prenderanno azioni militari per attacchi preventivi, in modo da infliggere colpi mortali ai nemici La Commissione ricorda che i principali target delle Corea del Sud sono nel raggio della potenza di fuoco del Nord e che la sua capacità nucleare può colpire non solo le basi Usa dell’Asia-Pacifico, ma anche quelle continentali. «Se volessimo premere i bottoni per annientare i nostri nemici anche adesso, tutte le basi delle provocazioni sarebbero ridotte in un mare di fiamme e cenere in un momento». Le esercitazioni congiunte di Seul e Washington, che si svolgono con cadenza annuale, sono sistematicamente fonte di tensione con la Corea del Nord, ma quest’anno il contesto è particolarmente delicato a causa degli esperimenti nucleari di Pyongyang. Le manovre congiunte, battezzate «Key Resolve» e «Foal Eagle», mobilitano 15 mila americani, un numero quattro volte superiore a quello del 2015 e 300mila militari sudcoreani.