Finalmente spunta la prima foto di Manuel Foffo. In esclusiva sul Corriere

Evviva. Se ne è accorto pure il Corriere della Sera che non c’erano fotografie di Manuel Foffo. Poco dopo il nostro servizio, nel quale si evidenziava l’assenza di foto di Manuel Foffo, uno degli aguzzini di Luca Varani, il ragazzo seviziato e ucciso a Roma durante un festino a base di cocaina, è miracolosamente apparsa sul sito del Corriere con tanto di dicitura “esclusiva” una foto del giovane killer. Foto che sembra essere quella di un documento. Ci fa piacere che il Corriere della Sera si sia accorto di questa evidente incongruenza. Dopo giorni di articoli corredati da foto su foto di tutti i protagonisti della macabra vicenda romana, tranne appunto quella di questo giovanotto, adesso finalmente appare una sua immagine. È un’immagine sbiadita, probabilmente tratta da un documento, del giovane assassino attualmente recluso a Regina Coeli e sotto interrogatorio da parte dei pm titolari dell’inchiesta. Attendiamo con una certa impazienza che inquirenti e forze di polizia che hanno provveduto al fermo dei criminali autori di un così efferato delitto distibuiscano alla stampa e/o mettano in rete almeno le foto segnaletiche dei due arrestati. È un elementare diritto di cronaca che non si può negare. Anche in virtù dell’efferatezza del delitto commesso.