Ex generale dalla mira infallibile uccide un rapinatore in fuga (video)

FacebookPrintCondividi

Una reazione decisa, coraggiosa, autoritaria: da generale. José Ramirez Guerrero, ex militare di massimo grado, famoso per la sua mira infallibile, ha reagito a una rapina subita in casa da vero soldato, inseguendo e poi sparando ai banditi in fuga lungo la strada adiacente la casa del generale in pensione. La mira è stata infallibile: è bastato un solo colpo di fucile per colpire e uccidere uno dei due rapinatori che avevano cercato di derubarlo. Tutto è avvenuto a Santo Domingo. Solo qualche giorno fa, a New York, un 17enne aveva rapinato un uomo che lo aveva però inseguito investendolo. E il ragazzo era rimasto incastrato sotto la vettura, perdendo l’avambraccio destro. Nonostante l’emorragia e il dolore lancinante si era rialzato e aveva iniziato correre, lasciando dietro di sé l’arto perso e la pistola.