Donna Assunta: “Ecco che cosa penso di Berlusconi, Meloni, Salvini e Renzi”

 Un’intervista a tutto campo di Donna Assunta Almirante rilasciata al settimanale Oggi, ne ripercorre la parabola umana e politica accanto all’amato Giorgio Almirante, con incursioni pepate sulla politica e i politici che stanno animando la scena politica attuale. Diretta e senza peli sulla lingua, come sua abitudine. Tranchant. Primo: signora Assunta, come giudica la non candidatura di Giorgia Meloni a sindao di Roma per la sopraggiunta gravidanza? «Ha fatto benissimo», risponde. «Nonostante la sua bravura e la sua preparazione, correre a Roma sarebbe stato un forte rischio». Chi voterà, allora? «Andò al seggio ma sto pensando seriamente di non votare per nessuno». Non la convince più neanche Berlusconi, chiede Diaco? «Neanche lui. Ha avuto la sua brava occasione e l’ha sprecata. Basta».
Quando gli nomini Renzi, Donna Assunta apapre divertita: Renzi è di destra o di sinistra?, gli chiede l’intervistatore. «Renzi mi fa solo ridere. Non riesco a pensare che possa essere presidente del Consiglio», risponde in maniera “brutale”, donna Assunta, ma condivisibile in pieno. «Non lo trovo né di destra né di sinistra. Lo trovo il nulla», risponde ribadendo che uno non eletto dl popolo «non lo riconosco come tale». Non è  tenera con le donne più in vista della nostra politica, a destra e a sinistra: la Boschi? «Niente neanche lei». I politici non possono essere improvvisati, dice. Alessandra Mussolini? «È una goliardica, non è una persona seria cpme il nonno». Staffilata finale: «Il suo congome non le sta addosso». Salvini? «È sicuramente di destra. È una persona culturalmente preparata». Arriviamo a un punto caldo: E Fini cos’è?, chiede il “perfido Diaco”: «Gianfranco Fini non c’è. È stato. Per ora non è pervenuto». Almirante? «Lui è stato unico, né di destra né di sinistra. Inimitabile». E per finire, cena a casa di Donna Assunta: chi inviterebbe? Una cena assolutamente bipartisan: «Giorgia Meloni, Lella e Fausto Bertinotti e Bianca Berlinguer». Un tavolo sbilanciato a sinistra…«Io a casa mia ho sempre ospitato persone, al di là delle convinzioni politiche». Un ultimo: donna Assunta, dic una cosa di sinistra: «E chi l’ha vista»?