Svelato il prezzo dell’aereo di Renzi: ci costerà 15 milioni di euro l’anno

«Quindici milioni di euro. Tanto costerà nel solo 2016 il mega aereo di Stato Airbus 340-500 che Matteo Renzi ha ordinato di comperare e che sta parcheggiato a Fiumicino in attesa di poter un giorno volare». A darne notizia in prima pagina Il Fatto quotidiano, rendendo note le cifre «del lussuoso capriccio del nostro premier», del quale nessuno conosceva l’importo. Il contratto di acquisto era stato secretato, ma al vero e segretissimo prezzo del gigantesco Airbus chiamato già Air Force Renzi, i giornalisti del quotodiano sono arrivati spulciando la “Nota aggiuntiva per la Difesa 2016” dove, sepolto tra altre voci relative alle cosiddette “funzioni esterne”, c’è anche un “trasporto aereo di Stato”. «Nel 2016 fa un balzo di 15 milioni, a 17,4 milioni, un aumento del 622% rispetto al 2015. Non è stato difficile dedurre che anche i 15 milioni di quest’anno fossero destinati a una spesa straordinaria e secretata. Una rapida verifica con Palazzo Chigi ci ha confermato la nostra deduzione». Quindi «l’aumento di questa voce di spesa è dovuto al costo del leasing dell’Airbus di Etihad e da una più ampia esigenza per la manutenzione straordinaria della flotta».

Costi di funzionamento dell’aereo? 20mila euro l’ora

«Probabilmente – è la deduzione –  nei quindici milioni c’è anche la riconversione del jet dalla versione per 380 passeggeri alla versione executive con camera da letto, salottino, sala conferenze oltre a apparati radio cifrati e predisposizioni di sicurezza varie». Secondo Il Fatto quotidiano, «con questi numeri in ballo è chiaro che Renzi cerchi in tutti i modi di evitare che si sappia quanto costa veramente il suo inutile passatempo». Tra l’altro l’Airbus in questione, «è uno degli aerei con i più alti costi di funzionamento al mondo, tanto che tutte le compagnie lo stanno ritirando dal servizio, nonostante si tratti di una flotta relativamente giovane». Quanto costerà ogni viaggio di Renzi? «La rivista specializzata Business Jet Traveller, calcola in 21 mila dollari il costo operativo orario del quadrimotore, circa quattro volte quello dei bimotori A319 che usa attualmente l’Aeronautica Militare per il trasporto vip». Qualcuno avverta Renzi che altri leader internazionali, come la cancelliera tedesca Angela Merkel e il premier britannico David Cameron, viaggiano su voli di linea, talvolta anche con viaggi low cost.