Sondaggi: in calo Renzi. Continua la crescita di Fratelli d’Italia e Forza Italia

Scende dello 0,8% il Partito democratico nelle intenzioni di voto dell’Istituto Ixè in esclusiva per Agorà (Raitre). In una settimana, infatti, i sondaggi effettuati dall’istituto demoscopico stimano il partito del premier Renzi in calo dal 34,1% al 33,3%, mentre sale il Movimento 5 Stelle, che si assesta al 24,9% (+0,2%). Leggero calo della Lega Nord, dal 14,2% al 14%. In salita di circa mezzo punto Fratelli d’Italia e Forza Italia. Se si votasse oggi, l’affluenza sarebbe al 61,4%. Scende (dell’1%) anche la fiducia in Matteo Renzi (31%) e nel governo (28%). Secondo l’istituto di Roberto Weber, al comando tra i leader politici c’è sempre il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al 61%. Più in alto di tutti come al solito Papa Francesco, con l’89% di fiducia.

Questo il quadro completo delle intenzioni di voto (tra parentesi la variazione percentuale rispetto alla scorsa settimana):

PD 33,3% (-0,8)

M5S 24,9% (+0,2)

LEGA NORD 14,0% (-0,2)

FORZA ITALIA 11,7% (+0,5)

SINISTRA E LIBERTA’ 4,8% (+0,6)

FRATELLI D’ITALIA 4,4% (+0,4)

AP (NCD+UDC) 2,1% (-0,6)

PRC 1,5% (+0,4)

IDV 0,7% (+0,1)

VERDI 0,6% (+0,1)

SC 0,3% (=)

La rilevazione è stata fatta da Ixè per Agorà-RAI 3 il 10/2/2016.