Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 1 febbraio 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani di oggi 1 febbraio 2016:

corriere della sera il fatto quotidiano il foglio il giornale il mattino il messaggero il sole 24 ore il tempo la nazione la repubblica la stampa libero

La nuova tragedia sulle strade riempie le prime pagine dei quotidiani che oggi 1 febbraio 2016 sono in edicola. Una mamma e una figlia camminavano insieme a Montione, alle porte di Arezzo quando all’improvviso una minicar, guidata da un cittadino romeno in stato di ubriachezza, le ha travolte e uccise. L’uomo ha rischiato di essere aggredito dai passanti che hanno assistito alla scena. Le vittime sono Barbara Fiacchini, 50 anni, di origine polacca, sposata con un italiano e residente ad Arezzo, e la sua bambina di 10 anni. Secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale intervenuta sul posto, mamma e figlia stavano camminando, probabilmente sul marciapiede, quando l’auto è sbandata ed è piombata loro addosso. Altro tema che fa discutere è il rischio Isis in Italia: i miliziani dell’Isis che si possono nascondere tra i migranti che viaggiano dalla Libia a Lampedusa rappresentano un «grande rischio» per l’Europa. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian alla tv. Le Drian ha puntualizzato che c’è il bisogno «urgente» di una soluzione politica in Libia dove «Daesh si sta stabilendo… la Libia mi preoccupa dal settembre 2014. Sono lì, a 300 km dalla costa europea, e si stanno espandendo». Infine il dramma dell’attore rimasto strangolato in scena. Ad accorgersi che quella non era una finzione è stata una giovane dottoressa appena laureata. Ha visto il «finto impiccato» muoversi in modo innaturale, il volto cianotico, un tentativo di respirare che non poteva essere solo recitazione.