La Pezzopane va in tv a parlare del suo amore ma nessuno dice niente

L’attacco a Giorgia Meloni è soltanto uno degli ultimi episodi che hanno riguardato le donne del centrodesttra tutte le volte in cui la vita privata si è affiancata  alla dimensione pubblica. L’esposizione delle vicende private in quei casi fu giudicata malissimo e le dichiarazioni politiche di esponenti della sinistra non furono tenere. Indulgere a particolari personali fu considerata un’appropriazione indebita di spazi pubblici, uno svilimento del proprio ruolo e delle istituzioni, ridotte a palcoscenico privato. Quando capita alle parlamentari di sinistra che il personale sovrasti il politico, allora tutto va bene, nessuno dice nulla, nessuno arriccia il naso. Prendiamo il caso della senatrice aquilana del Pd Stefania Pezzopane, che più che per l’attività parlamentare si fa notare per la sua telenovela quotidiana con il  fidanzato, il giovane Simone Coccia Colaiuta, di  cui da oltre un anno siamo tenuti costantemente informati dalla rete, dalle riviste di gossip, dai talk-show televisivi. Un’onda mediatica imponente, tenuta alta da Barbara D’Urso che ha fatto della love story della Pezzopane uno dei temi forti del suo programma. Insomma, grazie alla conduttrice di Pomeriggio 5 siamo puntualmente informati da mesi e mesi delle puntate della telenovela amorosa. E se capita di perdere un colpo, la Barbara D’Urso riassume per noi tutte le puntate precedenti. Nessuna critica da parte nostra alla senatrice Pd, liberissima di vivere un sentimento come l’amore come meglio crede, alla luce del sole. Però l’equazione non torna: o la sovraesposizione mediatica è criticabile per tutti i politiche e le politiche, o non è criticabile per nessuno mai. Come si spiega che a sinistra di fronte alla vicenda della Pezzopane nessuno dica nulla? Anche perché domenica si è toccato l’apice.

Pezzopane: preparativi delle nozze in diretta tv

Telecamere e troupe televisive hanno dato conto di tutto punto – nel corso di Domenica live – delle innumerevli visite ai castelli d’Italia che la coppia sta facendo per scegliere quello dove festeggiare le nozze. Ormai i preparativi delle loro nozze sono in diretta tv e lo saranno da qui fino al giorno del fatidico  sì. Loro, ormai ospiti fissi del programma, stanno al gioco e sono pronti a mostrare a tutta la penisola i preparativi per le nozze. Le telecamere del programma li hanno seguiti mentre cercavano  location per il tanto atteso matrimonio. Tra idromassaggi, calici di vino bevuti alla luce del camino e massaggi rilassanti, i due si stanno avvicinando al fatidico giorno. Insomma, il Pd ha la parlamentare più romantica e innamorata del Parlamento che continua a mostrare a tutta Italia il suo  lui, al punto di essere stati ribattezzati dalla D’Urso “i fidanzatini di Peynet” e nessuno nel partito batte un colpo? Del resto, dall’escalation di visibilità della coppia si desume che dal Pd non sia giunto neppure un piccolo suggerimento alla sobrietà alla sua senatrice.