Bagno nudi nella fontana del Bernini. Applausi al posto della multa (video)

Mettiamo che un turista italiano pensi di fare un bagno a mezzanotte, nudo,  in una fontana del centro di Parigi, o di Londra o di Berlino o di Vienna… Sarebbe possibile? Sarebbe una scena da applausi? Sarebbe consentito? La scena invece si è vista a piazza Navona intorno alla mezzanotte di sabato sera, come documentato su Fb dal filmato di una consigliera del municipio del centro storico, Nathalie Naim, la quale così commentava la foto dello scempio: “In diretta da piazza Navona: un uomo nudo si sollazza nelle acque della fontana dei Quattro Fiumi del Bernini in totale tranquillità sotto gli occhi sbigottiti dei passanti. Esito a chiamare visto che l’ultima volta sono stata brutalmente tacciata dai carabinieri di procurato allarme… constato purtoppo che la notte i controlli dei nostri luoghi di pregio sono pari a zero”. Si trattava probabilmente di un tifoso inglese, imitato subito dopo da un altro tifoso. E già, è bastata una partita (ancora una volta una partita!),quella del Sei Nazioni tra Italia e Inghilterra, per avere ancora tifosi ciondolanti e ubriachi, assai poco rispettosi dei monumenti del centro capitolino. Lo scempio non è paragonabile alla guerriglia dello scorso settembre ad opera dei tifosi olandesi che costò scheggiature alla Barcaccia (anch’essa del Bernini) in piazza di Spagna appena restaurata, ma si tratta pur sempre di un episodio di vandalismo che avrebbe potuto procurare un danno a uno dei gioielli del barocco capitolino, trattata come una qualunque piscina per spegnere i fumi dell’alcol. Ce lo possiamo permettere? No. I vigili facciano il loro lavoro, che non è solo quello di fare multe.